Metodo per ottenere i Fiori di Bach




La realizzazione dei Fiori di Bach, prevede due metodi diversi, quello della solarizzazione e della bollitura.

 
Con il metodo del sole vengono preparati i 20 rimedi:
 
 Oak, Gorse, White Chestnut, Water Violet, Mimulus, Agrimony, Rock Rose, Centaury, Scleranthus, Wild Oat, Impatiens, Chicory, Clematis, Vervain, Heather, Cerato, Gentian, Olive, Vine e Rock Water (acqua di roccia, l 'unico rimedio che non è un Fiore).
 
 
I Fiori prodotti con l’infusione solare vengono raccolti al mattino presto utilizzando esclusivamente guanti di seta, come suggeriva il Dr Bach, poiché la seta è l’unico tessuto che isola, a livello energetico, l’operatore rispetto al Fiore.
Questo isolamento è necessario proprio per evitare che avvenga una contaminazione energetica tra l’operatore e le frequenze vibrazionali dei Fiori.
 
L’acqua utilizzata proviene da fonti che distano non oltre i 30 km dal luogo di raccolta dei Fiori stessi, sempre per favorire una sinergia fra le frequenze vibrazionali dell’acqua e quelle dei Fiori.
L’acqua utilizzata viene raccolta all’alba poiché l’energia vitale dell’acqua di fonte si esaurisce dopo 24 ore.
L’acqua raccolta, viene utilizzata per lavare tutti gli strumenti di laboratorio (cilindri graduati, imbuti di vetro, cesoie di acciaio, beute) necessari per la raccolta dei Fiori.
 
La quantità di Fiori raccolta deve essere sufficiente a ricoprire completamente la superficie dell’acqua del recipiente.
Il recipiente di vetro per l’infusione solare viene poi interrato nel terreno dove crescono i Fiori e lasciato nelle vicinanze della pianta, per circa i ¾ della sua profondità, cosicché il rimedio viene permeato dalla forza di tutti i 4 elementi: il fuoco (il sole che in estate, fa raggiungere e superare i 60°C), l’acqua (l’acqua dell’infusione), l’aria e la terra (quella che riveste il recipiente, precedentemente interrato).
L’infusione deve durare circa 4 ore sotto il sole pieno.
Fiori verranno tolti solo quando avranno perso il loro colore e si saranno afflosciati, segno che l'informazione energetica è stata ceduta all'acqua.
A questo punto si filtra per 3 volte e si mescola in parti uguali con il brandy puro madre di vinello a 82°C della miglior qualità, e la gradazione finale dell’estratto puro concentrato sarà di 41°C..
 
 
Con il metodo della bollitura, invece si preparano i 18 rimedi:
 
Aspen, Elm, Cherry Plum, Beech, Chestnut Bud, Crab Apple, Holly, Honeysuckle, Hornbeam, Star of Bethlehem,  Sweet Chestnut, Walnut, Wild Rose, Willow, Pine, Mustard, Larch, Red Chestnut. 
 
Le corolle dei  Fiori, steli e foglie della pianta o arbusti, con il metodo della bollitura vengono messe in una pentola smaltata di bianco, e preventivamente sterilizzata, si aggiunge un litro di acqua di fonte con le stesse caratteristiche descritte più sopra.
 

La bollitura dura circa 45 minuti, a fuoco lento, poi si lascia poi raffreddare. A questo punto si filtra per 3 volte e si mescola in parti uguali con il brandy puro madre di vinello a 82°C della miglior qualità, e la gradazione finale dell’estratto puro concentrato sarà di 41°C.
 
 
                             
Come si procede:

I vetri usati per l’infusione solare e per la bollitura vengono usati una sola volta come suggerito dal Dr. Bach.
La soluzione madre finale sarà quindi di 41°.
L’estratto puro concentrato viene conservato in bottiglie di vetro scuro in un locale completamente al buio.
A 41° solo la luce può danneggiare l’estratto floreale poiché sugli estratti di piante medicinali la luce produce delle modificazioni fotochimiche che degradano i principi attivi e le valenze vibrazionali diminuendo l’efficacia del prodotto.
La seconda fase avviene in laboratorio e consiste nella diluizione 1: 240
Ogni Fiore dispone di vetreria personalizzata: bottiglioni, cilindri graduati e beute per evitare l’inquinamento energetico tra un fiore e l’altro.
In laboratorio poi viene effettuata la diluizione 1:240, come stabilisce il  
Dr. Bach, utilizzando una parte dell’estratto puro concentrato e 239
parti di brandy a 27°C.
L’acqua utilizzata per la diluizione 1:240 è un’acqua ad alta conducibilità elettrica adatta a trasmettere le frequenze vibrazionali dei Fiori.
Il brandy utilizzato per la diluizione 1:240 è lo stesso utilizzato per l’estratto puro concentrato.
La gradazione finale del rimedio (stock-bottle) è di 27° come stabilito dal Dr. Bach. 


Tratto dal Laboratorio Eroboristico Di Leo http://www.bach-flowers.it/


Diluizione 1:240 o 5x?
http://www.equilibrioemozionale.it/site/rapporto-1240-o-5x-106.asp
 



Ricerca personalizzata




Acquista Online su SorgenteNatura.it







La floriterapia appartiene alla grande famiglia della medicina psicosomatica. Il professor Rocco Carbone, docente di Medicina naturale dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi, ci svela quali sono le proprietà dei Fiori di Bach e in che modo aiutano a vivere meglio.















Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali 40 flaconi da 10ml
Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali 40 flaconi da 10ml
187,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it