La Medicina Psicosomatica e Fiori di Bach



La Medicina Psicosomatica si occupa delle malattie provenienti da stati emotivi, definite “somatiche”. La Psicosomatica studia l’influsso della psiche sull’organismo e viceversa.
All'origine di molte malattie, vi sono disturbii della personalità, stati d'animo negativi, come: odio, invidia, gelosia, avidità e cinismo.
Il corpo è il riflesso del nostro stato di salute in modo inequivocabile e quando nasce il malessere ci dobbiamo fermare, e cercare di capire le cause della nostra sofferenza, ed individuare quali siano i conflitti che ci legano.
I sintomi sono le nostre spie luminose, come il quadro di un automobile, se continuiamo la marcia con una spia accesa, prima o poi l'auto ci abbandona.
Quindi sono dei messaggi in codice che il corpo ci invia per dirci che qualcosa nel nostro stile di vita va corretto.

Quando non si è centrati, sarebbe bene analizzarci,prender enota delle abitudini nocive, e cercare l’origine di certi comportamenti non “propriamente salutari”, alla fine sforzarci a modificarle.
Il nostro organismo tende sempre all’equilibrio anche quando mette in atto comportamenti auto- distruttivi, in quanto in quel modo sta cercando un equilibrio con le risorse rimaste.
ll conflitto interiore crea sofferenza, chi sta bene con Sé stesso è in armonia, traducendosi in un perfetto stato di benessere.

Lo stato di salute è modificabile anche da stimoli ambientali, cioè il tipo di lavoro che si svolge, l'ambiente sociale in cui si vive, sono cause che possono interferire, costituendo le principali cause di alterazione dello stato di salute, vissute sotto forma d’emozioni negative
Lo stato di salute, è inteso come indivisibile unità di mente, corpo e anima, in questo modo si esprimono le emozioni positive: felicità, gioia di vivere, amore e amicizia, armonia ed equilibrio, bontà, pace interiore.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità, nel 1978 ha ridefinito il concetto di salute inserendo le condizioni di benessere fisico, psichico e sociale, necessarie per il mantenimento del proprio stato di salute.
La medicina tradizionale finora ha espresso la sua attenzione solo verso la patologia e l'organo ammalato, trascurando i fattori psico-socio-ambientali, e caratterizzandosi come scienza della guarigione, che cura la malattia attraverso il sintomo.
Molti disturbi si possono guarire solo se si vede l'uomo nel suo complesso.

In passato la psicosomatica si riferiva a quelle malattie la cui causa era un punto interrogativo, e per esclusione si pensava potesse provenire da un disturbo psicologico. Oggi si parla spesso di psicosomatica, dove la malattia si manifesta a livello organico come sintomo e a livello psicologico come disagio, e presta attenzione anche all'aspetto emotivo che l'accompagna, le parole più comuni sono  i termini “stress, ansia”.
In questo modo è possibile distinguere malattie per le quali i fattori tossico-infettivi, hanno un ruolo preponderante e malattie per le quali i fattori sotto forma di emozioni, sono determinanti.
Quindi la psicosomatica dell'uomo non viene persa di vista, ed ogni disturbo viene indagato a 360°, sia da un punto di vista psicologico che fisiologico.

Quali sono le malattie psicosomatiche?

L'ipertensione, l'asma, la colite, l'ulcera gastro-duodenale, eczema, bruciori di stomaco, tosse nervosa, tic nervosi, poi i disturbi dell'alimentazione cioè anoressia e bulimia oppure obesità, gastrite cronica, colon irritabile o spastico, nausea, vomito, diarrea, dolori mestruali, disturbi minzionali, enuresi, impotenza, ecc...

Le malattie psicosomatiche provenienti dalle emozioni negative, per poter essere vissute e sentite, trovano una via di scarico immediata sul corpo.
In genere il paziente psicosomatico hanno difficoltà a far venire alla luce emozioni, e tutte le loro capacità difensive tendono a tener lontani contenuti psichici inaccettabili, a costo di distruggere il proprio corpo.

 

Come guarire secondo il Dr Bach:

-non colpevolizzare l'errore, non sopprimere il difetto e non lottare contro di esso ma coltivare la virtù opposta;
-sviluppare amore per l'umanità, provare compassione e simpatia per ogni simile: l'Amore è il grande Guaritore che ogni uomo può attivare nelle profondità del suo Cuore;
-scegliere la via che conduce a seguire i dettami della propria Anima e la strada del proprio destino, imparando a non temere nessuno e ad impedire agli altri di distoglierci e di ostacolare la nostra evoluzione;
-riflettere che anche la personalità più potente è niente in se stessa, ed è incapace di resistere alla potenza delle tenebre senza l'assistenza della Luce dell'Anima.
-non perdere occasioni per mancanza di decisione e di volontà, o per preconcetti mentali che ostacolano l'acquisizione e la rivelazione di una più ampia Verità.

“…fino a quando la nostra anima e la nostra personalità sono in armonia, tutto è gioia e pace, felicità e salute”
 

Per il Dr Bach, la malattia è il risultato di un'alterazione del pensiero sbagliato e di un’azione sbagliata, che scompare quando attraverso il dolore e la sofferenza s'impara la lezione di vita.
Bach dedusse che la malattia era il risultato di un’azione errata, che diventa però una lezione che insegna a correggere il percorso della vita e ad armonizzarlo coni principi dell’anima.
I malesseri di cui tutti noi soffriamo non sono assolutamente disgiunti dal nostro modo di essere, di vivere e di sentire, la malattia non è solo il disagio di un solo organo, ma è la disarmonia di mente-corpo-spirito,

“La malattia non ha un’origine materiale. I sintomi che noi vediamo, sono semplicemente la risultanza di forze che hanno agito a lungo in profondità”

La malattia altro non è che un segnale dell’anima, il dolore fisico è quello stesso dolore psichico che non abbiamo voluto o saputo ascoltare, che abbiamo relegato lontano nella coscienza nel tentativo di eliminarlo, ma lo stesso problema se non viene affrontato e rielaborato, si ripresenterà nel corpo e si riproporrà sempre finché non avremo risolto le nostre problematiche interiori.

Il guaritore è dentro di noi, ci assiste nella nostra realizzazione umana. 

I Fiori di Bach ci offrono la possibilità di prendere di nuovo in mano le redini della nostra vita, di essere attivi e responsabili del nostro cambiamento:
guarire significa sanarsi in senso sia psichico che fisico. I fiori con la loro energia, ci purificano dalle nostre emozioni negative, ci liberano dai vecchi schemi mentali che ci incatenano, aiutandoci a trovare l’equilibrio perduto.
La guarigione nel corpo avviene quando si ha la guarigione dello spirito: se la nostra Anima e la nostra Personalità sono in armonia, tutto è gioia, pace, felicità e salute.
Quello che fanno i Fiori di Bach è di cambiare il nostro punto di vista e di vivere gli eventi per quello che sono un insegnamento, per quanto duro e doloroso possa essere.

Gli stati d’animo come la preoccupazione, la paura, l’impazienza, la tristezza, l’ansia, il panico, la solitudine, lo scoraggiamento, la depressione sono alla base dei sintomi fisici: i fiori non fanno che sviluppare la qualità positiva corrispondente, e come un catalizzatore ristabiliscono quell’equilibrio che in qualche modo si era incrinato.



Ricerca personalizzata




Acquista Online su SorgenteNatura.it







La floriterapia appartiene alla grande famiglia della medicina psicosomatica. Il professor Rocco Carbone, docente di Medicina naturale dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi, ci svela quali sono le proprietà dei Fiori di Bach e in che modo aiutano a vivere meglio.















Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali 40 flaconi da 10ml
Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali 40 flaconi da 10ml
187,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it