Il parto e Fiori di Bach


A
ssistiamo al miracolo della creazione ogni volta che incontriamo una donna in dolce attesa.

 
Il tempo della gravidanza porta la mamma ed il suo bambino a vivere un continuo cambiamento, nel corpo, nella mente, nei sentimenti.
 
Ogni fase, durante i nove mesi, comporta un'esplosione di stati d'animo e di nuove esigenze alle quali andare incontro. Le dinamiche familiari mutano anch'esse di conseguenza perché sono cambiati i ritmi e si cercano nuovi equilibri.
 
I Fiori di Bach possono essere usati tranquillamente durante questo delicato periodo. Il rimedio che deve accompagnare per tutta la fase della gestazione è Walnut, il Fiore del cambiamento, aiuta a vivere tutti i processi di trasformazione psichica e fisica con serenità e adattabilità.
 
I primi tre mesi, sono sicuramente quelli in cui è possibile avvertire nausee, e allora Scleranthus è il rimedio indispensabile per affrancarsi da questo fastidioso disturbo, Mimulus invece se si prova paura, ma è Red Chestnut il rimedio per il timore eccessivo verso il bambino, Crab Apple per chi non riesce ad accettare la trasformazione del proprio corpo.
Nei mesi successivi, solitamente, il periodo è più sereno ma in prossimità dell'avvicinarsi del parto e quindi, dal settimo mese, cominciano le ansie e si avverte maggiormente il peso del pancione, il rimedio per eliminare la fatica fisica è Olive, se la mente non è rilassata allora il rimedio è White Chestnut, Elm per chi teme di non riuscire a farcela.

Più si avvicina la data della nascita del bambino e più si avverte la preoccupazione per le doglie e per il parto, inoltre se una certa impazienza assale, allora il rimedio è Impatiens. Arrivati all'ultima settimana e durante il travaglio i rimedi da assumere sono Walnut e Rescue Remedy, fondamentali in quanto facilita la nascita e la ripresa delle energie impegnate.

Dopo il parto, la mamma vive uno stato di grande felicità destinato però a cambiare a causa della condizione ormonale e pertanto subentra uno stato emotivo definito “depressione post-partum”. Tale condizione può essere superata serenamente se si assume Mustard e Olive.
Un valido aiuto è la Rescue Cream per la ragadi al seno e per le emorroidi.

E' importante che mamma e bambino prendano gli stessi rimedi. Ovviamente attraverso le poppate il bambino già riceve i rimedi invece se il neonato usa il latte artificiale, allora sarà possibile diluire due gocce del rimedio concentrato in acqua precedentemente bollita, da unire al biberon con il latte, oppure semplicemente con acqua o con succo di frutta dopo lo svezzamento.

Il consiglio è quello di usare i Fiori di Bach in accordo con il vostro medico, un metodo di cura dolce e naturale adatto a chiunque.
 
 







La floriterapia appartiene alla grande famiglia della medicina psicosomatica. Il professor Rocco Carbone, docente di Medicina naturale dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi, ci svela quali sono le proprietà dei Fiori di Bach e in che modo aiutano a vivere meglio.


Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it








Ricerca personalizzata


Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali 40 flaconi da 10ml
Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali 40 flaconi da 10ml
187,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it