I Fiori di Bach secondo il Dr. Maurizio Lupardini



Maurizio Lupardini  nell'ottobre del 1989 si è laureato in Medicina e Chirurgia e nel 1993 ha conseguito la specializzazione in psichiatria all'università di Roma.
In quegli anni ha inizio il suo interesse per la floriterapia, l'omotossicologia, medicina biologica e l'omeopatia.
Il Dott. Lupardini  dal 2000 è psicoterapeuta e docente dell'Associazione Medica Italiana di Omotossicologia (A.I.O.T) e dell'Associazione Medica Italiana di Floriterapia (A.MJ.F).
Il suo lavoro rappresenta "l'Ultima Frontiera della Tradizione", con riferimento alla Floriterapia, sviluppa una teoria innovativa ed originale, un metodo messo a punto dal Dott. Bach,


Così è nato il concetto di Espressione Mentale/Metacorporea, questa facilita la tipizzazione dell'individuo secondo gli archetipi del sistema Floriterapeutico del Dr Bach aggiungendo l'interpretazione simbolica del sintomo fisico, non come elemento individuale avulso dall'unità essere umano, quanto piuttosto come elemento integrato del Sistema, la cui valenza semeiotica acquista di significato soltanto se letta e interpretata nel più ampio contesto del Sistema stesso.

 

Il concetto di Corrispondenze Floreali rappresenta il rapporto simmetrico tra i primi 19 Fiori di Bach 12 Guaritori più 7 Aiuti e i successivi 19, quelli Più Spirituali. 

In questo modo, il Sistema floreale del Dr Bach, aumenta la propria vitalità, nutrito autopoieticamente dal nuovo sangue dell'Orientamento Floreale (applicazione più per il disturbo fisico dei 12 Guaritori e dei 7Aiutanti e più per il disturbo psico-emotivo dei 19 Più Spirituali) e della Sinergia o "Accordo di Potenza" Floreale (potenziamento dell'efficacia della coppia di rimedi correlati rispetto al singolo rimedio).

 
 
 
A riprova di ciò vi è in una lettera datata 1° luglio 1935 dove Bach scrive:
“Cari Amici la prescrizione di questi nuovi rimedi (19 Più Spirituali) sarà molto più semplice di quanto è apparsa a prima vista, perché ciascuno di loro corrisponde ad uno dei Dodici Guaritori o dei Sette Aiuti.
Per esempio: supponendo che questo funzioni abbastanza bene ma non rappresenti una cura completa, somministrare il nuovo rimedio corrispondente agevolerà ulteriormente la guarigione. Allegata vi e una
lista di quelli già sviluppati il resto lo riceveremo a tempo debito.
Non c'è dubbio che questi nuovi rimedi agiscano su un piano diverso da quello vecchio.
Sono più spiritualizzati e ci aiutano a sviluppare in tutti noi quel grande sé interiore che ha il potere di vincere tutte le paure, difficoltà,le preoccupazioni e le malattie.”
Purtroppo più di quanto descritto in questa lettera Bach non è riuscito a lasciarci.
E. Bach, Lettera scritta ai colleghi nel 1935, in E. Bach Opere complete
Ed. Macro 2002, pg. 45.
 
In una successiva lettera autografa del 18 luglio 1935 a distanza di non
più tre settimane dalla prima, Bach scrive:
"In vita esistono due tipi di dolore: il dolore fisico e quello psicologico;
dei due, quello psicologico e il più penoso.
Passiamo quindi a coloro che soffrono fisicamente.
Vi sono persone che hanno forti dolori fisici ma poco o nessun dolore
psicologico o ansia. Per loro soprattutto i 12 Guaritori ed i 7 aiuti.
Adesso passiamo alla terza classe, coloro che, se possibile hanno bisogno
del nostro aiuto ancora di più delle persone con dolori fisici.
Coloro che in vita forse non sono stati malati nemmeno per un giorno,
ma hanno sofferto l'inimmaginabile a causa dei dolore, dell'ansia....
per loro i 19 Più Spiritualizzati"
E. Bach Le Opere complete Ed. Macro 2002, pg. 45.
Di cosa ci informa Bach in questa lettera?
Quale ulteriore geniale intuizione stava maturando nella sua mente?
Forse non riusciremo mai ad avere una risposta definita a queste
domande ma una cosa è certa:
Bach aveva intravisto un'altra sfumatura nelle indicazioni dei suoi
rimedi che lo stava portando a tracciare un'ulteriore modalità di
suddivisione dei 38 fiori:
• quelli più indicati per coloro i quali manifestano principalmente
sofferenze di natura fisica/organica (12 G. e 7 A.);
• quelli particolarmente utili alle persone affette dal "mal d'anima",
ovvero per coloro che soffrono più nella mente che nel corpo (19 P.S.).
Oltre a ciò vi era la conferma, da parte del Dott. Bach, della possibilità
d'impiego dei suoi fiori per problematiche presenti a livello corporeo,
come già più volte documentato nelle descrizioni dei casi clinici da lui curati.
In estrema sintesi, quindi, il messaggio presente nelle due lettere ci
stimola ad approfondire il discorso in merito al:
• ricercare la relazione di Corrispondenza dei fiori al fine di prescrivere
gli stessi per quelle problematiche di difficile soluzione;
• tenere in considerazione che vi è un "orientamento floreale" che rende
alcuni fiori favorevolmente prescrivibili (seppur non in maniera esclusiva) per problematiche a manifestazione psichica e/o fisica.

Partendo da queste informazioni si è cercato dapprima di estrarre o
meglio comprendere “l'anima” di ciascun rimedio e successivamente donarlo alle persone che necessitavano della sua azione equilibratrice.
Una volta trovato il “Genio” del rimedio la ricerca è stata orientata a far “dialogare” tra loro i fiori in maniera tale da evidenziarne, appunto, la Corrispondenza.

 
12 Guaritori e 7 aiuti    “Espressione Meta/Corporea”         19 Spirituali


Mimulus   Evitamento->Risolutezza     Regressione->Evoluzione         Honeysuckle
 
Centaury Oppressione->Indipendenza   Autoferimento->Valutazione          Pine
 
Rock Rose               Caos->Ordine       Pericolo->Sicurezza                 Cherry Plum
 
Scleranthus    Disequilibrio->Equilibrio   Riverberazione->Ritmicità       White C.
 
Agrimony       Scissione->Unione         Proiezione->Introspezione            Willow
 
Clematis     Allontanamento->Avvicinamento     Perdita->Presenza          Aspen
 
Chicory       Legame->Vicinanza          Simbiosi->Interesse               Red Chestnut
 
Cerato      Rilascio->Mantenimento     Impermanenza->Permanenza   Chestnut Bud
 
Gentian      Incostanza->Costanza   Adinamia->Propositività                        Larch
 
Vervain       Congestione->Decongestione  Espansione->Dimensione            Elm
 
Impatiens      Velocità->Calma         Emersione->Riflessione                        Holly
 
Water V.   Trattenimento->Cessione       Inquinamento->Pulizia              Crab Apple
 
Olive      Debolezza fisica->Vigore       Debolezza Mentale->Vigore         Hornbeam
 
Gorse          Abbandono->Cura           Al Limite->Confine                      Sweet Chestnut
 
Oak           Resistenza->Fermezza        Cedevolezza->Resistenza                Wild Rose
 
Vine          Rigidità->Flessibilità            Intolleranza->Tolleranza                 Beech
 
Heather       Indefinitezza->Delimitazione     Influenzabilità->Autonomia    Walnut
 
Rock Water      Concrezione->Plasmabilità            Rottura->Integrità         Star of B.
 
Wild Oat     Disperisione->Concentrazione   Compressione->Distensione   Mustard
 



Ricerca personalizzata




Acquista Online su SorgenteNatura.it







La floriterapia appartiene alla grande famiglia della medicina psicosomatica. Il professor Rocco Carbone, docente di Medicina naturale dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi, ci svela quali sono le proprietà dei Fiori di Bach e in che modo aiutano a vivere meglio.















Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali 40 flaconi da 10ml
Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali 40 flaconi da 10ml
187,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it