Fiori di Bach e Meridiano del Cuore



Il Cuore viene associato all'Estate. 
Il suo meridiano favorisce l'adattamento degli stimoli esterni alla condizione interna del corpo.
Per questo è intimamente connesso all'emotività e regolarizza il funzionamento di tutto il corpo mediante la sua azione sul cervello e sui cinque sensi.
I Taoisti ritengono che sia «l'Imperatore» degli organi e dello psichismo.
L'intelligenza e la coscienza dipendono dal Cuore.
Esiste una relazione molto stretta tra il Cuore, il Maestro del Cuore (denominato anche «Primo Ministro») ed il cervello. Qualsiasi squilibrio del Cuore si riversa su tutti gli altri meridiani.
Esso controlla la distribuzione del sangue e regola il sistema vascolare.
Poiché è in relazione con la lingua, permette di distinguere i sapori.
A livello fisiologico, questo meridiano corrisponde pertanto alla lingua e ai vasi sanguigni, si localizza fisicamente sulla fronte e viene individuato dal colorito.
Sul piano psicologico, è associato alla coscienza, all'intelligenza, alla passione, alla vivacità, come pure alla violenza. E l'amore, l'amore passionale, quello che brucia, che consuma.

La sua ora solare di massima intensità si colloca tra le 11 e le 13 e termina il suo percorso sulla punta del lato interno di ogni mignolo.

Libro: Dimmi dove ti fa male e ti dirò il perché
https://www.ilgiardinodeilibri.it/autori/_michel_odoul.php?pn=5473
 
 
 
L'energia del Cuore
Che cos'è questa energia associata al Principio del Fuoco?
In MTC (Medicina Tradizionale Cinese)  l'energia del Cuore si occupa della circolazione del sangue e della vita in noi.
Gestisce dunque il cuore e tutto ciò che dipende da esso, cioè il cervello, la frequenza cardiaca e le emozioni.
In MTC le emozioni sono il motore dell'essere, ciò che lo fa avanzare, ed è il cuore a gestirle.
Governa inoltre l'intelligenza, quella del cuore, e la capacità dell'individuo di provare una gioia semplice, di accogliere e apprezzare la vita.
Sede dello Shen, lo spirito dell'individuo, il cuore privo di equilibrio può condurre alla follia, alla passione o al piacere distruttivo.
Produce la violenza che distrugge. Vettore della corretta circolazione sanguigna in tutto il corpo, il Cuore governa l'amore per la vita nel suo senso più lato, cioè la capacità dell'essere di gioire senza complicazioni, permettendo alla vita di nutrire gli aspetti più profondi e sottili di se stesso.
In MTC si dice che un'emozione troppo forte ferisce il Cuore e che un senso di oppressione lo soffoca.

Libro: Dimmi quando ti fa male e ti dirò il perché
https://www.ilgiardinodeilibri.it/autori/_michel_odoul.php?pn=5473
 
 
Oltre ai disturbi che si manifestano sul percorso del meridiano, i suoi sintomi fisici sono: gola secca, grande sete, dolori al petto e vicino alle costole, disturbi funzionali al cuore, palpitazione nervose, irritabilità della vescica per motivi nervosi, ritenzione dell'urina e vista offuscata.
 

 
Il "sistema dei 12 binari" secondo Dietmar Kramer

Riferimento all'agopuntura: Meridiano del Cuore binario Fiori di Bach Vervain-Hornbeam-White Chestnut

Vervain è il fiore dell'entusiasmo eccessivo.
Le persone che corrispondono a questa tipologia tentano con discorsi infuocati di convincere gli altri della giustezza delle loro idee.
Poiché nella maggior parte dei casi il loro ardone non conosce limiti, cercano disperatamente nuove argomentazioni, nonostante il loro interlocutore abbia da tempo perso qualsiasi interesse.
La sensazione di essere impotenti risulta loro assolutamente intollerabile. Ne deriva una sensibilità estrema nei confronti delle ingiustizie, indipendentemente dal fatto che ne siano oggetto loro o gli altri.
A lungo andare, l'eccessivo sforzo mentale e l'incapacità di queste persone di riconoscere e accettare i propri limiti, provoca necessariamente fasi di spossatezza nervosa. 
 
Questo stato Hornbeam è caratterizzato da una grande stanchezza interiore, accompagnata da una più o meno marcata debolezza della volontà e da un forte bisogno di dormire: la stanchezza si manifesta già nelle prime ore della sera, mentre al mattino c'è grande difficoltà ad alzarsi.
Nel frattempo, l'inattività dello stato White Chestnut provoca la reazione contraria; il pensiero ritorna attivo e con il tempo acquista indipendenza, arrivando fino a non poter evitare di pensare.
Questo processo viene potenziato con l'uso di sostanze stimolanti come caffè, tè e nicotina, con i quali si cerca di superare la stanchezza dello stato Hornbeam.

Prescrivendo interi binari, mescolando quindi fiori di comunicazione, di compensazione e di decompensazione del medesimo binario, spesso comparivano reazioni che, sebbene inspiegabili con la terapia con i Fiori di Bach, risultavano comprensibili dal punto di vista dell'agopuntura o dell'omeopatia. 
Si fece così strada l'ipotesi che l'accesso al sistema energetico del nostro organismo funzioni come una chiave numerica: dando la combinazione esatta, cioè tutti e tre i fiori di un binario, si apre un immaginario “relais” e l'informazione viene trasmessa al sistema energetico e quindi anche al sistema di regolazione del corpo con le vibrazioni dei fiori, che solitamente agiscono solo sul piano psichico."

Libro: Dietmar Kramer, Nuove terapie con I Fiori di Bach vol.1-2-3, Ed. Mediterranee, Roma.
https://www.ilgiardinodeilibri.it/autori/_dietmar-kramer.php?pn=5473
 



Ricerca personalizzata












La floriterapia appartiene alla grande famiglia della medicina psicosomatica. Il professor Rocco Carbone, docente di Medicina naturale dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi, ci svela quali sono le proprietà dei Fiori di Bach e in che modo aiutano a vivere meglio.



Acquista Online su SorgenteNatura.it











Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali
Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali
187,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it