Fiori di Bach da Honeysuckle a Rock Rose



 

Fiore di Bach Honeysuckle
DISTURBO DISTIMICO (DSM IV, asse I)
"La caratteristica essenziale del Disturbo Distimico è un umore cronicamente depresso, presente per la maggior parte del giorno, quasi ogni giorno (..) Gli individui con il Disturbo Distimico descrivono il loro umore come triste o "giù di corda". Nei bambini l'umore può essere irritabile anziché depresso (..)
Durante i periodi di umore depresso, sono presenti almeno due dei seguenti sintomi addizionali: iporessia o iperfagia, insonnia o ipersonnia, ridotta energia o affaticabilità, bassa autostima, scarsa capacità di concentrazione o difficoltà nel prendere decisioni i sintomi più comunemente incontrati nel Disturbo Distimico possono essere sentimenti di inadeguatezza, perdita generalizzata d'interesse o di piacere, ritiro sociale di colpa o ruminazione sul passato, sentimenti soggettivi di irritabilità o rabbia eccessiva, e riduzione di attività, efficiente e produttiva”.

Fiore di Bach Impatiens
DISTURBO ANTISOCIALE DI PERSONALITÀ 
"La caratteristica essenziale del Disturbo Antisociale di Personalità è un quadro pervasivo di inosservanza e di violazione dei diritti degli altri (..)Le decisioni vengono prese sotto l'impulso del momento, senza previdenza e senza considerazione delle conseguenze per sé e per gli altri (...) Gli individui con Disturbo Antisociale di Personalità tendono ad essere irritabili e aggressivi (...) Questi individui mostrano anche di non curarsi della sicurezza propria o degli altri (...) Questo può essere evidenziato dal loro modo di guidare (ricorrenti eccessi di velocità ...) (..) Gli individui con Disturbo Antisociale di Personalità mostrano scarso rimorso per le conseguenze delle proprie azioni (..) Il Disturbo Antisociale di Personalità è molto più comune nei maschi che nelle femmine" 

Fiore di Bach Larch 
DISTURBO DEPRESSIVO DI PERSONALITÀ
"La caratteristica essenziale è un quadro pervasivo di convinzioni e comportamenti depressivi (...) Le convinzioni e comportamenti depressivi comportano sentimenti pervasivi di abbattimento, malinconia, mancanza di allegria, di gioia, di felicità ( ..) Essi possono pensare di non meritare di divertirsi o di essere felici (..) Possono essere severi nel giudicare se stessi, e inclini a sentirsi eccessivamente in colpa per gli insuccessi, totali o parziali (..) L 'autostima è scarsa, e particolarmente condizionata dai sentimenti di inadeguatezza"

Fiore di Bach Mimulus 
DISTURBO EVITANTE DI PERSONALITÀ 
"La caratteristica essenziale del Disturbo Evitante di Personalità è una modalità pervasiva di inibizione sociale, sentimenti di inadeguatezza e ipersensibilità alla valutazione negativa (...) Tendono ad essere timidi, quieti, inibiti e "invisibili", per timore che qualsiasi attenzione sia umiliante o rifiutante (..) Sono inclini ad esagerare i pericoli potenziali di situazioni ordinarie (...) E loro contegno timoroso e teso può anche suscitare scherno e derisione da parte degli altri, che a loro volta confermano i loro dubbi. 
Sono molto ansiosi perla possibilità di reagire alle critiche arrossendo o piangendo. Vengono descritti dagli altri come "riservati", "timidi", "solitari" e "isolati" (...) 
Il Disturbo Evitante di Personalità viene spesso diagnosticato insieme con il Disturbo Dipendente di Personalità, poiché gli individui con Disturbo Evitante di Personalità si attaccano molto, e diventano dipendenti da quelle poche persone delle quali sono amici".

 

Fiore di Bach Mustard
DISTURBO DEPRESSIVO MAGGIORE 
"La caratteristica essenziale di un Disturbo Depressivo Maggiore è un decorso clinico caratterizzato da uno o più Episodi Depressivi Maggiori (..) La caratteristica essenziale di un Episodio Depressivo Maggiore è un periodo (..) durante il quale è presente depressione dell'umore o perdita di interesse o di piacere per quasi tutte le attività (..) In alcuni individui che lamentano di sentirsi "spenti", di non avere sentimenti o di sentirsi ansiosi, la presenza dell'umore depresso può essere dedotta dalla mimica, e dal comportamento (...) Molti soggetti riferiscono o dimostrano un aumento dell'irritabilità (...) Nei bambini e negli adolescenti si può manifestare un umore irritabile piuttosto che triste o abbattuto ( ..) In alcuni individui si riducono significativamente i livelli precedenti di interesse o desiderio sessuale. L'appetito è di solito ridotto, e molti individui sentono di doversi sforzare a mangiare. Altri (...) possono avere un appetito aumentato ( ..) L'insonnia è il disturbo del sonno più comunemente assodato con l'Episodio Depressivo Maggiore (..) Meno frequentemente gli individui presentano un eccesso di sonno (..) Le alterazioni psicomotorie includono agitazione ( ..) oppure rallentamento (...) Sono comuni riduzione dell'energia, astenia, faticabilità (..)
Il soggetto può riferire una continua stanchezza in mancanza di attività fisica. Anche i più piccoli compiti sembrano richiedere uno sforzo considerevole (..) Molti individui riferiscono una compromissione della capacità di pensare, concentrarsi o prendere decisioni (..) Possono apparire facilmente distraibili o lamentarsi di disturbi mnestici ( ..) Negli anziani con un Episodio Depressivo Maggiore, i disturbi della memoria possono rappresentare la lamentela principale, e possono essere erroneamente interpretati come segni di demenza iniziale (...)"

 


Fiore di Bach Oak
DISTURBO OSSESSIVO-COMPULSWO DI PERSONALITÀ (DSM IV, asse Il)
"Gli individui con Disturbo Ossessivo-Compulsivo di Personalità mostrano una devozione eccessiva al lavoro e alla produttività, fino ad escludere le attività di tempo libero e le amicizie (...) Questo comportamento non è giustificato da una necessità economica. Essi spesso sentono di non avere tempo per dedicare una serata o un fine settimana a qualche uscita, o solo per rilassarsi. Possono continuare a posticipare un'attività piacevole, come una vacanza, in modo che non possa mai verificarsi. Quando occupano del tempo per le attività ricreative o per le vacanze, sono molto a disagio, a meno che non si siano portati dietro del lavoro in modo da non "perder tempo (..) Gli individui con Disturbo Ossessivo-Compulsivo di Personalità possono essere eccessivamente coscienziosi, scrupolosi, e inflessibili a proposito di moralità, etica, o valori (..) Possono forzare se stessi e gli altri a seguire principi morali rigidi e standard di prestazione molto rigorosi. Possono anche essere impietosamente autocritici nei confronti dei propri errori. Gli individui con questo disturbo sono rigidamente sottomessi all'autorità e alle regole, e insistono su un'accondiscendenza quasi letterale, senza che si possa fare alcuno strappo alle regole anche in circostanze estreme (...) Molte delle caratteristiche del Disturbo Ossessivo-Compulsivo di Personalità si sovrappongono con le caratteristiche della personalità "tipo A" (per es., ostilità, competitività e frettolosità), e queste caratteristiche possono essere presenti nelle persone a rischio per infarto del miocardio" 

Fiore di Bach Olive
TIPOLOGIA DEPRESSIVA
Lo stato Gentian rappresenta la forma non psicotica della depressione, quella così detta nevrotica o, appunto, "reattiva", in cui non appaiono i deliri d'indegnità e l'autoflagellazione morale basata sul senso di colpa. Il soggetto mostra idee depressive e considera improvvisamente le difficoltà della vita quotidiana come insormontabili, sottovalutando parallelamente le sue capacità in relazione allo sforzo richiesto, che viene invece sopravvalutato. Questa sottovalutazione di se stesso gli permette di sfuggire, in certa misura, alla lotta e conseguentemente all'angoscia, pur aprendo le porte a condotte autolesioniste, senza che ciò abbia la stessa virulenza che ha nelle depressioni endogene. I sintomi classici sono legati a stanchezza associata a idee depressive, il che dà luogo ad un'astenia che spesso copre tutto il campo della sintomatologia, occupando anche il posto delle idee depressive. Si parla, dunque, di "psicoastenia", condizione che Freud indicò come una delle due "nevrosi attuali", che non dipendevano cioè, almeno in prima istanza, da un sottostante conflitto nevrotico. L'astenia appare soprattutto mattutina e cede allo sforzo, ma ogni attività diventa difficile e trascina con sé l'incessante ruminazione interiore. Accanto alle idee depressive e alla psicoastenia compaiono spesso problemi del sonno, causati dal fatto che l'angoscia, annullata durante il giorno dall'astenia e assorbita dalle idee depressive, emerge nottetempo provocando incubi e insonnia. Ciò crea inevitabilmente stanchezza mattutina, il che instaura così un circolo vizioso. La depressione reattiva sembra coincidere con un momento di recupero di una parte importante di se stessi, della propria vita interiore, anche se può coincidere con la perdita di una persona cara o con una delusione professionale.

Fiore di Bach Pine
EPISODIO DEPRESSIVO MAGGIORE (DSM IV, asse I)
"La caratteristica essenziale di un Episodio Depressivo Maggiore è un periodo 6..) durante il quale è presente depressione dell'umore o perdita di interesse o di piacere per quasi tutte le attività (..) Il senso di svalutazione o di colpa associato ad un Episodio Depressivo Maggiore può includere valutazioni negative irrealistiche del proprio valore, o preoccupazioni di colpa, o ruminazioni su piccoli errori passati (...) Tali individui spesso interpretano eventi quotidiani neutri o insignificanti come riprova di difetti personali, e provano un esagerato senso di responsabilità riguardo ad eventi sfavorevoli (..) 11 senso di svalutazione o di colpa può assumere proporzioni deliranti (per es., un individuo convinto di essere personalmente responsabile della povertà nel mondo). Il rimproverarsi di essere malati e di non riuscire ad assumersi responsabilità lavorative o interpersonali come conseguenza della depressione è molto comune (...).

Fiore di Bach Red Chestnut
DISTURBO D'ANSIA GENERALIZZATO (DSM IV, asse I)
"La caratteristica principale del Disturbo d'Ansia Generalizzato è la presenza di ansia e preoccupazione (attesa apprensiva) eccessive (..) nei riguardi di una quantità di eventi o attività (..) L'individuo ha difficoltà a controllare la preoccupazione (..) L'ansia e la preoccupazione sono accompagnate da almeno tre sintomi addizionali da un elenco che include irrequietezza, facile affaticabilità, difficoltà a concentrarsi, irritabilità, tensione muscolare, e sonno disturbato (...) L'intensità, la durata, o la frequenza dell'ansia e della preoccupazione sono eccessive rispetto alla reale probabilità o impatto dell'evento temuto.

Fiore di Bach Rock Rose
ATTACCO DI PANICO (DSM IV, asse I)
Gli Attacchi di Panico si manifestano nel contesto di diversi Disturbi d'Ansia. La caratteristica essenziale di un Attacco di Panico è un periodo preciso d'intensa paura o disagio accompagnati da almeno quattro sintomi somatici o cognitivi su tredici.
L'attacco ha un inizio improvviso, raggiunge rapidamente l'apice (di solito in 10 minuti o meno), ed è spesso accompagnato da un senso di pericolo o di catastrofe imminente e da urgenza di allontanarsi. I tredici sintomi somatici o cognitivi sono palpitazioni, sudorazione, tremori fini o a grandi scosse, dispnea o sensazione di soffocamento, sensazione di asfissia, dolore o fastidio al petto, nausea o disturbi addominali, vertigini o sensazione di testa vuota, depersonalizzazione o depersonalizzazione, paura di perdere il controllo o di "impazzire", paura di morire, parestesie e brividi o vampate di calore"  

Fonte: Il sentiero dell anima Fiori di Bach e psicodinamica  di Stefano Boschi
https://www.ilgiardinodeilibri.it/autori/_stefano-boschi.php?pn=5473



Ricerca personalizzata












La floriterapia appartiene alla grande famiglia della medicina psicosomatica. Il professor Rocco Carbone, docente di Medicina naturale dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi, ci svela quali sono le proprietà dei Fiori di Bach e in che modo aiutano a vivere meglio.



Acquista Online su SorgenteNatura.it











Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali
Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali
187,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it