Fiore di Bach Centaury

 
Chi ha bisogno del Fiore di Bach Centaury è una persona che non sa dire di no, è buona, sempre disponibile, priva di desideri, al quanto servizievole, debole di costituzione, non dice mai il suo pensiero, non s'impone mai, fa tutto ciò che gli si chiede senza replicare, vive con la speranza che tutti le vogliano bene proprio per il suo modo di fare rivolto solo per servire gli altri, per il bene degli altri, li serve e basta; ha una personalità remissiva. Il problema della persona con questa indole è che non comprende quanto il suo atteggiamento in realtà non sia apprezzato, anzi nella maggior parte delle volte viene sfruttata da chi ha una indole forte come i Vine, i Chicory ecc., c'è da dire che in genere Centaury si lega a questo tipo di persona in quanto è un punto di riferimento sul quale aggrapparsi e nella relazione arriva anche a giustificare qualsiasi comportamento scorretto nei suoi confronti; infatti non litiga mai.
 
Nota bene: questo stato d'animo può nascere in svariate situazioni: verso un figlio, nei confronti del partner, del genitore; oppure come debolezza verso un vizio: come per la sigaretta, il dolce, il cibo, i vestiti costosi, le auto di lusso, gli stupefacenti, il gioco d'azzardo, il sesso, ecc..

 
Le frasi tipiche della persona che ha bisogno di Centaury:
non riesco a dire di no!!!
il vizio della sigaretta è più forte della mia volontà!!!
non riesco a fare una dieta!!!
sono molto servizievole con i mie figli!!!
compro ogni cosa che i miei figli desiderano!!!
il mio partner mi ha tradito, non riesco a lasciarlo!!!
non riesco a rinunciare al cibo, dolce, gioco!!!
quando vedo qualcosa che mi piace, non so resistere alla tentazione!!!
sono buona, non rispondo mai!!!
servo volentieri la mia azienda!!! 
 
I sintomi tipici della persona che ha bisogno di Centaury
debolezza;
mancanza di fiducia;
servizievole;
personalità remissiva;
apatia;
disinteresse;
influenzabilità;
paura di essere rifiutati;
paura di esprimersi; 
 
Centaury equilibrato
La persona con questa indole acquisterà energia, diventerà più determinata e riuscirà ad esprimere il proprio parere in caso di necessità. Questo rimedio floreale, secondo il mio parere, è obbligatorio durante la terapia con i Fiori di Bach, perché ognuno di noi è debole nei confronti di qualcosa o qualcuno. 
 
                                                                                Di Graziano Petrucciani 
 
Principio Transpersonale di Centaury:
Rinvigorente fisico
Insufficienza Venosa Cronica
 
Disarmonia: Debolezza, Sottomissione
 
Atti del 3° Congresso A.M.I.F.
Associazione Medici Italiana Floriterapia

Autore:
Prof. Ermanno Paolelli
- Titolare della Cattedra di Psichiatria Biologica
Facoltà di Medicina
Università di Scienze Umane e Tecnologiche
L.U.de.S. di Lugano ( Svizzera )
- Fondatore e Presidente dell’A.M.I.F.
 
 
Centaury 
Pricipio Transpersonale: debolezza. sottomissione
Uso locale: è importante sapere che bisogna sempre rinvigorire la certa zona. Esistono esperimenti positivi di creme che riattivano la circolazione venosa(in caso di varici) e favoriscono la riabilitazione, sia in seguito a problemi neurologici che traumatici.
A livello transpersonale bisogna considerare la sottomissione in senso lato. Per questo motivo Centaury è molto utile nel controllo delle dipendenze che tengono schiavi, nelle quali possiamo includere le relazioni emotive da cui vorremmo liberarci.
Quest'essenza ha dimostrato di essere un rimedio efficace per proteggere dalle influenze della cosiddetta sfera astrale.
I pazienti molto malati succhiano automaticamente energia dall'ambiente, perché la loro estrema debolezza crea uno squilibrio energetico.
Centaury chiude e rafforza l'aura a livello sottile.
Fonte: Manuale per l'applicazione locale dei Fiori di Bach 
Autore: Ricardo Orozco si è laureato in Medicina all'Università di Barcellona nel 1982. Ha studiato agopuntura, chiropratica e floriterapia.
 
CENTAURY – SINTOMI CHIAVE
Debolezza della volontà: eccessiva disponibilità ai desideri altrui; non saper dire di no.
 
REAZIONI NELLO STATO BLOCCATO

eccessiva debolezza;
difficoltà a imporsi e a tenere duro, si cede subito;
non si fanno valere i propri interessi e non si dice che cosa si vuole;
si tende a essere passivi, ossequiosi, orientati verso il prossimo;
ci si mostra volonterosi, docili, servizievoli e senza pretese;
si percepiscono i desideri altrui con maggiore intensità dei propri;
s’intuisce subito quello che gli altri si aspettano e non si può fare a meno di accontentarli;
ci si lascia fuorviare dal desiderio di accontentare gli altri, nei casi estremi fino al sacrificio di sé;
nelle trattative d’affari ci si lascia imbrogliare facilmente;
si tende a farsi soggiogare, guidare, “travolgere”;
si ha scarsa stima di sé e inconsciamente si lascia che siano gli altri a dirci che cosa fare;
ci si lascia indurre facilmente a fare quello che in realtà non vorremmo fare;
si consente agli altri di approfittare della nostra disponibilità;
ci si mette al servizio di una personalità egoistica: un genitore, il partner, un superiore;
si tende inconsciamente a imitare i gesti, i modi di dire e le opinioni di una personalità più forte;
i bambini sono molto sensibili alle lodi e ai rimproveri;
si accetta un carico di lavoro eccessivo perché sarebbe più stressante rifiutare che sobbarcarsi il lavoro in più;
spesso ci si impegna a dare più di quello che si ha;
si corre il rischio di perdere di vista il proprio compito nella vita;
AVETE BISOGNO DI QUESTO FIORE, SE ALMENO DUE DELLE REAZIONI INDICATE CORRISPONDONO PERFETTAMENTE ALLA VOSTRA SITUAZIONE ATTUALE.
 
Potenziale Positivo:

si è in grado di riconoscere le proprie esigenze e di realizzare il proprio programma di vita;
si sa quando dire di sì, e perché, ma si sa anche dire di no;
ci si sa integrare bene nei gruppi, ma sempre mantenendo la propria identità;
si resta sempre, saggiamente, al servizio della propria meta interiore;

FORMULE DI FORZA

“ MI PRENDO LA RESPONSABILITA’”
“ SONO CHI SONO”
“ VOGLIO CIO’ CHE VOGLIO”
 
Fonte: Il Grande libro dei Fiori di Bach
            Mechthild Scheffer
Acquista Online su SorgenteNatura.it
 
 
La caratteristica principale del tipo Centaury è l'estremo bisogno di riconoscimento.
E' questo il motivo per cui le persone Centaury si comportano in modo quando mai riguardoso, cercando di evitare di ferire inavvertitamente qualcuno e di perderne poi la simpatia,
E' sempre per questo stesso motivo che riesce loro difficile dire di no, cosi come è loro assolutamente impossibile manifestare indignazione, arrivando a reprimere,”per amore del caro amico”, qualsiasi forma di risentimento.. Tuttavia la loro arrendevolezza e prontezza ad aiutare gli altri sono in realtà dovute ad una dipendenza emotiva dal loro ambiente..
Questo modo di aspirare al riconoscimento e all'amore degli altri anche a disapito di interessi e desideri propri, assume iu moti casi un carattere maniacale,
A ciò contribuisce principalmente la loto volontà moto debole, che spesso li porta a diventare strumento senza volontà di una personalità più forte.
Anche la scarsa capacità di delineare i confini con il mondo esterno si esprime con inspiegabili stati di debolezza in presenza di altre persone con la sensazione che essi esauriscano l'energia della persona colpita.

Fonte:  Nuove Terapie con i Fiori di Bach di Dietmar Kramer 

 
Le persone Centaury sono, dunque, d'indole buona, ma" incapaci di farsi valere. Bach le definì "zerbini", stesi passivamente per terra mentre gli altri entrano ed escono di casa.
Le persone Centaury hanno difficoltà a imporre la propria volontà e le proprie intenzioni in presenza di individui dominanti. La pianta evidenzia la necessità di crearsi uno spazio per vivere. Bach concepì il rimedio queste persone «affinché diventassero lavoratori attivi, positivi invece di agenti passivi». Egli rilevò una polarità tra la forza e la debolezza: a livello di anima quest'ultima si dimostra sotto forma di incapacità di imporsi, che a sua volta causa una debolezza sia della volontà sia in ambito fisiologico.
Centaury ama aspettare ed evolvere lentamente, seguendo un percorso singolare, ritenendo forse che”siano utili anche quanti stanno fermi ad aspettare”.
Quando alla fine trovano”la missione specifica nella vita”, le anime Centaury hanno appreso la lezione, ossia che le qualità non si sviluppano arrendendosi agli altri ma affermando la propria volontà. Questo atto di volontà non è dettato dall'egoismo, ma è la manifestazione del desiderio di rendersi utili. Si tratta infatti di persone, come osserva Bach rivolgendosi a loro con tono molto esplicito, “che sono un bel pezzo avanti sulla strada dell'aiuto al prossimo”, devono solo capire di essere un po' più positive nella loro vita”. 

Fonte: Fiori di Bach Forma e Funzione di Julian Barnard

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti







La floriterapia appartiene alla grande famiglia della medicina psicosomatica. Il professor Rocco Carbone, docente di Medicina naturale dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi, ci svela quali sono le proprietà dei Fiori di Bach e in che modo aiutano a vivere meglio.


Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it








Ricerca personalizzata


Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali 40 flaconi da 10ml
Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali 40 flaconi da 10ml
187,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it