Meridiano dell'Intestino Tenue e Fiori di Bach



L' lntestino Tenue corrisponde, come il Cuore di cui è il meridiano complementare, all'Estate.
E il «doganiere», il consigliere personale dell'Imperatore, che assiste.
Assicura l'assimilazione degli alimenti controllando la separazione tra gli alimenti «puri», che vengono diretti verso la Milza-Pancreas, e gli alimenti «impuri», che vengono diretti ai visceri preposti all'eliminazione, l'Intestino Crasso e la Vescica.
Svolge questo stesso ruolo sul piano psicologico.
Introduce nell'organismo il nutrimento trasformato e ne assicura l'assimilazione su tutti i piani (personalizzazione delle informazioni ricevute = inizio del «soggettivo»).
Queste trasformazioni necessitano di molto calore ed è per questo che l'Intestino Tenue è ascrivibile al Principio del Fuoco e si trova a rappresentare il punto più caldo del corpo.
Quanto al resto, possiede le medesime caratteristiche fisiologiche e psicologiche del Cuore.

La sua ora solare si situa dalle 13 alle 15 e comincia il suo tragitto sulla punta del mignolo di entrambe le mani.

Libro: Dimmi dove ti fa male e ti dirò il perchè

L'energia dell'Intestino Tenue
Che cos'è questa energia associata, come il Cuore, al Principio del Fuoco? 
Siamo di fatto nuovamente nell'energia del Fuoco. È il calore, la passione.
In MTC (Medicina Tradizionale Cinese) l'energia dell'Intestino Tenue si occupa della fase finale della digestione.
Gestisce tutto ciò che penetra in noi per nutrirci e tutto ciò che viene inviato all'Intestino Crasso per essere eliminato, perché non ce ne vogliamo nutrire.
È dunque l'energia dell'esclusione e dell'esclusivo.
Questo ruolo l'Intestino Tenue lo svolge sia a livello fisico (sostanze nutritive) sia a livello psichico (informazioni, idee nuove ecc.).
Il suo motto può riassumersi così: "di cosa accetto di nutrirmi".
Ecco perché l'Intestino Tenue è la sede della soggettività, cioè la capacità dell'individuo di rifiutare, di non lasciar entrare dentro di sé qualunque informazione nuova e diversa da ciò in cui già crede.
Associato al Cuore, che gestisce il cervello (l'intestino tenue assomiglia curiosamente al cervello; con le sue circonvoluzioni),
L'Intestino Tenue gli fornisce (o meno) le informazioni nuove che gli permetteranno di riflettere meglio.
Anche in questo senso, dunque, può condurre alla malafede.

Libro: Dimmi quando ti fa male e ti dirò il perchè

 
Le sue indicazioni fisiche sono dolori alle dita, alla mano, al gomito e al braccio lungo il percorso del meridiano, sensazione di spossatezza nella parte superiore del braccio, dolori alla spalla, dolori e gonfiori alla muscolatura del collo, difficoltà a girare la testa, rigidità nucale, dolori al viso, problemi all'orecchio, disturbi al basso ventre, nonché tutti i sintomi derivanti da discrasia.
Le indicazioni psichiche sono una conseguenza della funzione dell'intestino tenue cui spetta
“il ruolo dell'organo che ingerisce gli alimenti e li trasforma. In altre parole, è là che vengono selezionate e poi distribuite le sostanze elaborate e grezze, chiare e torbide, solide e liquide.
Lo si può definire “il separatore di ciò che è puro da quanto è impuro”.
Il "sistema dei 12 binari" secondo Dietmar Kramer

Riferimento all'agopuntura: Intestino Tenue binario Fiori di Bach Agrimony-Vervain-Sweet Chestnut

Agrimony è il fiore della superficialità.
Le persone appartenenti a questa tipologia fuggono costantemente da se stesse, perché hanno paura della loro interiorità più profonda.
Distrazione è il loro motto. Riconoscenti, si avvalgono delle conquiste dell'industria tecnologica come la televisione, i video e i giochi con il computer, oppure trascorrono il loro tempo frequentando cinema, teatri, concerti e manifestazioni sportive.
Molte di esse vanno di festa in festa o da un locale all'altro, sempre presenti ovunque e spesso membri di molte associazioni diverse.
Viste dall'esterno, queste persone sembrano godere dei piaceri della vita, appaiono contente e senza problemi. Sempre di buon umore, inclini allo scherzo, non perdono mai in controllo
Quando la pressione interiore diventa troppo forte e non è più possibile nascondere i problemi al mondo esterno, resta solo la fuga verso il futuro.
Durante lo stato compensatorio Vervain, gli individui sembrano cominciare a parlare di se stessi, in realtà scelgono un argomento qualsiasi come pretesto per distogliere l'attenzione dal punto focale della situazione.
Il crollo di questo castello di carta a seguito di un influsso esterno o dovuto al fatto che improvvisamente ci si avvede dell'insensatezza delle proprie scelte, provoca lo stato di più profonda disperazione, che catapulta la persona al limite massimo delle sue capacità di sopportazione. Stato Sweet Chestnut.

Prescrivendo interi binari, mescolando quindi fiori di comunicazione, di compensazione e di decompensazione del medesimo binario, spesso comparivano reazioni che, sebbene inspiegabili con la terapia con i Fiori di Bach, risultavano comprensibili dal punto di vista dell'agopuntura o dell'omeopatia.
Si fece così strada l'ipotesi che l'accesso al sistema energetico del nostro organismo funzioni come una chiave numerica: dando la combinazione esatta, cioè tutti e tre i fiori di un binario, si apre un immaginario “relais” e l'informazione viene trasmessa al sistema energetico e quindi anche al sistema di regolazione del corpo con le vibrazioni dei fiori, che solitamente agiscono solo sul piano psichico."

Libro: Dietmar Kramer, Nuove terapie con I Fiori di Bach vol.1-2-3, Ed. Mediterranee, Roma.


Acquista Online su SorgenteNatura.it







La floriterapia appartiene alla grande famiglia della medicina psicosomatica. Il professor Rocco Carbone, docente di Medicina naturale dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi, ci svela quali sono le proprietà dei Fiori di Bach e in che modo aiutano a vivere meglio.


Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it








Ricerca personalizzata


Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali 40 flaconi da 10ml
Fiori di Bach - Set Completo Estratti Floreali 40 flaconi da 10ml
187,00 €
Acquistalo su SorgenteNatura.it